Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano, Inglés Estadounidense y Alemán. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Il cammino “Viae Misericordiae ad Iesum per Mariam”, si presenta ricco di storia, arte e di cultura e tradizione religiosa e spirituale, ma anche come realtà territoriale molto varia che va dall’alto Appennino, alla media e bassa collina, alla pianura romagnola , alle valli di Comacchio fino al mare Adriatico. Quest’area molto coltivata dall’uomo con una campagna ricca e molto varia. Il territorio è ricco anche di parchi e aree naturali molto verdi ricche di flora e fauna e geologicamente unici nel suo genere (esempio la Vena del Gesso, il Delta del Po e tanto altro), fanno del percorso una unicità tipica per la riflessione e nella ricerca interiore personale e comunitaria verso Dio e il creato (natura) adatta per un cammino di preghiera e di confronto.

Il cammino si collega con le altre vie nazionale ed internazionali (Italiane ed Europee); come il cammino di Assisi, il cammino di sant’Antonio, la Romea Germanica, il cammino dei Dante,il  sentiero P.Giorgio Frassati  e tante altre. “Viae Misericordiae ad Iesum per Mariam” inizia dalla tappa di Porto Garibaldi oppure dall’Abbazia di Pomposa e per avere l’attestato del pellegrino deve avere effettuato con timbrature tutte le tappe anche in giorni non consecutivi.

1° Tappa: ABBAZIA DI POMPOSA – PORTO GARIBALDI
2° Tappa: PORTO GARIBALDI – MADONNA DEL BOSCO IN ALFONSINE 
3° Tappa: ALFONSINE – BAGNACAVALLO
4° Tappa: BAGNACAVALLO – SOLAROLO
5° Tappa: SOLAROLO – QUARTOLO
6° Tappa: QUARTOLO – FOGNANO
7° Tappa: FOGNANO – ABETO
8° Tappa: ABETO – GAMOGNA
9° Tappa: GAMOGNA – MODIGLIANA
10° Tappa: MODIGLIANA – MONTEPAOLO
11° Tappa: MONTEPAOLO – FAENZA
12° Tappa: FAENZA – RONCO – BAGNACAVALLO

LA MAPPA DEL PERCORSO